Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Telefono +39 030 7090600
Close
Remo Pelizzari

Il Corpo Bandistico di Borgosatollo

1907–2007

Un secolo al Servizio della Comunità

30.00

Categorie: ,
Presentazione: Alberto Bellotto
Prefazione: Don Gino Regonaschi
Introduzione: Giuseppe Sottini
Premessa: Alberto Cavalli
Formato: 250x287x15 mm - pp 128 - illustrato colori - copertina rigida cartonata + sovracoperta plastificazione opaca
Edizione: 2007
ISBN: 978-88-8486-250-1
Product ID: 2211

Descrizione

Nel nostro tempo, quando una persona raggiunge la veneranda età del secolo, nelle nostre famiglie si fanno grandi festeggiamenti e grandi solennità: auguri gioiosi e sereni giungono da ogni parte.
In questo anno la comunità tutta di Borgosatollo è chiamata a ricordare un avvenimento importante: la Banda del nostro paese compie 100 anni! Un traguardo invidiabile per qualsiasi associazione ma, se leggiamo un po’ la sua storia, non di certo così scontato e prevedibile.
Quando nel 1907 Don Pietro Troncatti (parroco dal 1893 al 1910), insieme ai responsabili della comunità, fondò la Banda di Borgosatollo certamente sognava una lunga vita per essa, e probabilmente, oggi sarebbe soddisfatto dei risultati da essa ottenuti. Don Pietro Troncatti voleva che la Banda fosse per i suoi parrocchiani un’opportunità per elevare lo spirito. Attraverso l’avvicinamento alla musica si poteva avviare un metodo di educazione alle regole, la sua frequentazione diventava un momento aggregativo e di svago, ma anche una opportunità per ingentilire la vita quotidiana, per molti dura e con poche prospettive di miglioramento. Gli Allievi strumentisti di allora imparavano così, oltre alla musica, un modo diverso di vedere la vita. Loro, con il sacrificio del poco tempo libero, coltivavano un sentimento passionale, contagioso anche per i compaesani, che chiameranno la Banda di Borgosatollo, amorevolmente e confidenzialmente “La Musica”.