Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Paolo Pagani

Angelo Franzini

Socialista e sindaco a GARDONE VAL TROMPIA

10.00

Categoria:
Collana: Biografie della Città - nr. 2
Prefazione: Michele Gussago
Formato: 166x241x7 mm - pp. 80 - illustrato b/n - copertina con alette su Modigliani
Edizione: 2006
ISBN: ISBN 10: 88-8486-202-7 ; ISBN 13: 978-88-8486-202-0
Product ID: 2104

Descrizione

Franzini Angelo Gasparo Siro, questo è il nome per esteso del protagonista di questo breve volume, e già nel nome troviamo l’eco di un passato lontano, dimenticato dai più, ma non per questo meno vicino a noi.
La vita di quest’uomo, un uomo comune per nascita, ma non per statura morale: operaio tra gli operai, fu tra i primi a cercare di creare un movimento operaio forte, organizzato, in tempi nei quali il mutualismo liberale imperava nelle fabbriche.
Socialista fin nelle viscere rischiò il licenziamento e con esso la fame, ma la sua ferma determinazione e coerenza lo rese stimato da tutti e quindi sindaco di Gardone Val Trompia nel 1914, primo sindaco socialista della provincia di Brescia.
Fu internato politico durante il periodo della Grande Guerra in quanto “pericoloso” perché avrebbe potuto guidare le rivendicazioni degli operai e perché una giunta socialista era scomoda e difficilmente controllabile dal potere centrale, e fu minacciato duramente durante il Ventennio tanto da doversi trasferire a Lecco e poi a Brescia.
Morì nel 1938, restando sempre fedele alle sue idee, dopo aver speso la sua vita per la causa operaia.