Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Osvaldo Vezzoli

L’asilo di San Pancrazio 1912-2012

Cento anni di vita per la comunità di San Pancrazio

Categoria:
Prefazione: Gabriele Zanni e Gianmarco Cossandi
Introduzione: Massimo Venturelli
Premessa: Don Faustino Sandrini
Formato: 160x240x11 mm - pp. 12 - illustrato - copertina semirigida con alette lunghe plastificazione opaca
Edizione: 2012
ISBN: 978-88-8486-547-2
Product ID: 2784

Descrizione

È ricco di suggestioni il pensare alla storia di una comunità come indissolubilmente legata a quella di alcuni suoi luoghi simbolo. Lo è ancor di più quando il centro di questa riflessione è un asilo, perché viene alla mente immediatamente il concetto di speranza. Dare un’istruzione ai bambini, del resto, significava – più di cent’anni fa e continua a significare oggi – garantire a tutti una possibilità di crescita, di miglioramento di una condizione personale, professionale e sociale.
San Pancrazio e la sua gente hanno avuto ben presente la nobiltà di questo compito e hanno operato in maniera determinata, a tratti persino bellicosa, partendo da sensibilità diverse e talvolta contrapposte, per raggiungere un obiettivo comune.
Nel ripercorrere i passi che ci hanno condotto fino ad oggi, il libro combina in modo naturale la dimensione del passato con quella del futuro. La narrazione, pur con un approccio rigorosamente storico, delinea un quadro quasi poetico e nostalgico di contese, dibattiti e personaggi di alto spessore umano, che hanno offerto il loro contributo e il loro impegno in favore della propria terra, seguendo ideali alti. Il tutto in un contesto locale non certo indifferente a eventi che hanno attraversato e permeato la storia di una comunità ben più ampia, ovvero quella dell’Italia intera.