Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Enrico Mirani

Fra campi piazze e teatri

Fatti e vita quotidiana a Brescia e Bergamo nel 1919

15.00

Categoria:
Collana: Nel cassetto della memoria - 9
Premessa: Sergio Girelli e Luigi Mensi
Formato: 165x240x11 mm - pp. 128 - illustrato - copertina semirigida con alette lunghe plastificazione opaca
Edizione: 2009
ISBN: 978-88-8486-399-7
Product ID: 2501

Descrizione

Il 13 marzo 1919 nella canonica di don Pietro Piazza veniva fondata la Cassa Rurale di Pompiano.
La storia della Banca è stata raccontata nel libro “La Cassa delle Comunità. 85 anni di credito cooperativo”, voluto nel 2004 dagli amministratori della “Bcc di Pompiano e della Franciacorta” per celebrare l’anniversario.
Ma cosa accadeva nel 1919 nelle campagne, nei borghi, nelle città del Bresciano e della Bergamasca? È il tema di questo libro, edito per i 90 anni della Bcc.
Abbiamo ricostruito fatti, vicende, avvenimenti, problemi, episodi di quell’anno che riguardano Brescia, Bergamo, le cittadine e i paesi, grandi e piccoli, in cui la Bcc opera oggi con i suoi sportelli. Uno spaccato della vita quotidiana, con i suoi affanni e le sue gioie, le fatiche e gli svaghi. Una ricostruzione che vuole offrire spunti di lettura e di riflessione, nonché occasioni per sorridere.
I quotidiani dell’epoca sono stati la fonte principale, specchio straordinario della realtà: La Provincia di Brescia, Il Cittadino di Brescia, La Sentinella Bresciana, L’Eco di Bergamo, Il Giornale di Bergamo, Il Popolo. Tre fogli bresciani e tre orobici, a testimonianza di quanto le due città e le loro province fossero già allora vivaci e sviluppate sul piano culturale, sociale, economico, politico.