Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Massimiliano Battagliola

Saverio De Sario, un clamoroso caso giudiziario

Un’innocenza ri-vista

17.00

Categoria:
Collana: Narrativa nr. 56
Formato: 120x180x18mm - pp. 216 - copertina con alette lunghe plastificazione lucida
Edizione: 2017
ISBN: 978-88-8486-734-6
Product ID: 3179

Descrizione

Istant book scritto dal legale di Saverio De Sario, l’avvocato Massimiliano Battagliola.

«Ha subito danni biologici, morali soggettivi ed esistenziali oltre alla privazine della libertà personale».
Saverio De Sario, padre di famiglia condannato in via definitiva a undici anni di carcere per abusi sessuali sui figli che a distanza di anni hanno ritrattato tutto. Fatti accaduti tra la Sardegna e Brescia dove la famiglia De Sario ha vissuto per alcuni anni.
«È stata nostra madre ad obbligarci a mentire» è il clamoroso dietrofront di Gabriele e Michele De Sario datato 3 settembre 2015, tre mesi dopo il trasferimento del padre nel carcere di massima sicurezza di Sassari. Una ritrattazione che spalanca le porte alla revisione del processo e alla successiva assoluzione dell’uomo «per non aver commesso il fatto» e, il 21 aprile scorso, alla scarcerazione.

Un colpevole punito
è un esempio per la canaglia;
un innocente condannato
è cosa che riguarda tutti
gli uomini onesti.
(Jean de La Bruyère)