Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Carla Boroni

Cento bòte prese e date

Antiche sapienze camune fra letteratura e storia

16.00

Categorie: ,
Prefazione: Giacomo Goldaniga
Formato: 165x1240x15 mm - pp. 208 - illustrato b/n - copertina con alette lunghe plastificazione opaca
Edizione: 2008
ISBN: 978-88-8486-332-4
Product ID: 2388

Descrizione

Oggi viviamo in un ambiente, sociale e culturale, profondamente diverso rispetto al passato, ma il linguaggio delle fiabe è tuttora vivo e ricco di significato; e questo vale, naturalmente, anche per il linguaggio delle bòte del territorio camuno. I cento racconti qui raccolti si riferiscono quasi sempre a tempi lontani e usano un linguaggio i cui riferimenti vanno via via scomparendo, ma i valori che propongono sono, dal punto di vista dei contenuti esistenziali, profondi ed universali.
Le bòte, come in genere le fiabe del passato, sono ormai desuete e destinate a scomparire? Noi non lo crediamo. Crediamo, invece, che, pur essendo scomparse da una sorta di zona razionale dello spirito umano, si ostinino a vivere e ad alimentarsi nell’inconscio. E che da lì, come nel passato, ancora ci parlino.
Questo volume oltre ad essere un utile contributo alla conoscenza della cultura e delle tradizioni camune può essere considerato come un ausilio prezioso per chi, (studioso, studente o semplice appassionato) voglia approfondire il mondo affascinante della fiaba non solo nei suoi aspetti generali, ma anche attraverso le forme caratteristiche e peculiari di uno specifico territorio.