Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Telefono +39 030 7090600
Close
Romualdo Mazzocco

Leonardo da Vinci e i suoi eredi

Dal Genio universale ai giorni nostri

Categoria:
Collana: LDV500 - Genio Italico
Formato: 218x350x24 mm - pp. 272 - illustrato colori - copertina cartonata + sovracoperta plastificazione opaca
Edizione: 2019
ISBN: 978-88-8486-814-5
Product ID: 3910

Descrizione

In occasione del 500esimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci, il professor Romualdo Mazzocco analizza la vita, le opere e le invenzioni di Leonardo da Vinci, ponendole in parallelo a quelle di italiani e stranieri che si possono definire “eredi” della creatività e delle eccezionali capacità del grande Genio italico in vari settori.
Un libro ricco di curiosità, che ci accompagna in una straordinaria avventura alla scoperta del Genio universale e dell’ingegno umano dal Rinascimento fino ad oggi.
***
Leonardo da Vinci è stato il Genio più creativo della storia, perché incarna la capacità di rivoluzionare la propria epoca e di segnare il destino di quelle a venire, grazie a un’originalissima combinazione di inventiva e raziocinio, realismo e fantasia. Merito di tante straordinarie qualità, ma senza dimenticare che il Genio di Leonardo da Vinci era qualcosa di squisitamente umano, forgiato dalla sua volontà e dalle sue ambizioni, non esente da imperfezioni e debolezze.
Leonardo da Vinci è il simbolo assoluto del Genio Universale, nonché massimo esempio di genialità poliedrica ed eclettica, Maestro di scienze umane, arte e tecnica, il modello della mente universale, la persona più curiosa della storia. Nessuno unì anatomia, matematica, studio dell’universo, a dipinti come la “Gioconda” o l’ “Ultima Cena”.
Essere un Genio è diverso che essere superintelligente. Ha a che fare con la creatività, la capacità di applicare l’immaginazione praticamente a qualsiasi situazione.