Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
A cura di: Carla Boroni e Gian Enrico Manzoni

Il Garda e le lettere

I luoghi e i volti della poesia, della prosa e della storia

6.50

Categorie: ,
Collana: Territori Bresciani storia economia cultura
Testi: Carla Boroni, Pino Mongiello, Sergio Onger, Gian Enrico Manzoni
Prefazione: Pino Mongiello
Introduzione: Gian Enrico Manzoni - Carla Boroni
Formato: 165x235x5 mm - pp. 49 - illustrato colori - copertina con alette su Dalì
Edizione: 1999
ISBN: 88-8486-127-6
Product ID: 1720

Descrizione

La storia e la cultura del nostro territorio è fatta spesso di segni impercettibili, ma anche di antichi simboli e significati pregnanti dell’altera intelligenza umana.
Storia costruita da uomini e donne, passati per caso dal nostro lago di Garda, o da intellettuali che hanno voluto restare in un’atmosfera tiepida e magica, sempre nuova nella sua tradizione forte e atavica.
Cogliere nuovi spunti e nuove dimensioni, frontiere culturali del non “già detto” è impresa difficile, quasi impossibile. Nonostante ciò, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Salò ha voluto fortemente sostenere l’iniziativa costruita da quattro incontri, assemblati sotto il titolo Il Garda e le lettere.
Dalla storia alla letteratura antica e presente Gian Enrico Manzoni (latinista), Gian Carlo Andenna (storico del medioevo), Sergio Onger (storico contemporaneo) e Carla Boroni (studiosa di letteratura) hanno tracciato un’essenziale e inusitata vicenda del Garda e della sua cultura.