Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Telefono +39 030 7090600
Close
Egidio Bonomi (a cura di)
A cura di: Egidio Bonomi

Una generosità lunga trent’anni

Categoria:
Contributi: Associazione Amici dell’Istituto del Radio “Olindo Alberti”
Formato: 223x215x7 mm - pp. 80 - illustrato colori - copertina con alette lunghe plastificazione lucida
Edizione: 2015
ISBN: 978-88-8486-654-7
Product ID: 3023

Descrizione

Edelkeit, parola della lingua Yiddish, significa «tradizione di nobiltà, generosità e delicatezza morale». Non si potrebbe scomodare miglior vocabolo per offrire in felice sintesi la sostanza dell’Associazione Amici dell’Istituto del Radio «Olindo Alberti» che, quest’anno, 2015, varca la soglia dei trent’anni d’attività. Si fa presto a dire trent’anni, ma tutto rallenta e si sublima al pensiero che sono stati sgranati giorno dopo giorno, col sottofondo costante dell’aiuto da offrire, nobilissimo come solo può essere l’adoperarsi per ridare salute e speranza. Volteggia anche un proverbio che, almeno riguardo ai bresciani, non sembra corrispondere alla saggezza e alle verità peculiari dei proverbi: «Bressà, larg de boca e strècc de ma’». No, semmai è vero il contrario: i bresciani non usano tante parole, amano i fatti, la concretezza e là dove vedono vantaggio per sé e per gli altri, sono pronti a corrispondere. Gli Amici dell’Istituto del Radio sono la dimostrazione di quanta dedizione, quanta attenzione in sei lunghi lustri hanno riversato, dando sostanza e corpo allo scopo per cui sono nati.
L’Associazione nasce quasi per caso, grazie alla musica lirica di cui era grande appassionato il comm. Adriano Marenda, imprenditore nel settore dell’abbigliamento, che fin dal 1979, allestiva concerti con artisti di fama internazionale.