Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
A cura di: Giovanni Quaresmini

Ambiente, memoria del futuro

L’educazione ambientale nella scuola bresciana

20.00

Categorie: ,
Collana: L'educazione ambientale nella scuola bresciana
Presentazione: Giuseppe Colosio
Prefazione: Francesco Mazzoli
Introduzione: Giovanni Quaresmini
Formato: 215x215x9 mm - pp.120 - illustrato b/n - copertina su cartoncino semirigido
Edizione: 2007
ISBN: 978-88-8486-244-0
Product ID: 2199

Descrizione

Con il X Convegno provinciale delle scuole bresciane, coordinate dalla Commissione per l’Educazione Ambientale, viene portato alla piena maturazione il lavoro che ha preso impulso dalle grandi conferenze internazionali sulla tutela dell’ambiente degli anni Novanta e dalle Agende in quelle sedi concordate: le scuole bresciane hanno interpretato con concretezza e diligenza il compito di educare i giovani a comportamenti individuali e collettivi attenti alla salvaguardia della natura e di dare loro gli strumenti disciplinari per motivare razionalmente quei comportamenti.
Il lavoro è stato continuo, progressivo e coinvolgente; i convegni e le riunioni della commissione hanno dettato i tempi, hanno suggerito le strade delle attività, hanno agito sulle motivazioni. In questo percorso, non di breve durata e non legato a una moda, tutto il gruppo delle scuole partecipanti non si è chiuso in se stesso per una gratificante attività scolastica, ma si è relazionato con il mondo esterno, con le istituzioni, con le più significative realtà economiche della provincia che direttamente o indirettamente incontrano il tema ambientale: qui c’è stata una delle chiavi del successo e uno dei motivi di soddisfazione.
È venuta negli ultimi anni la collaborazione con l’Università Cattolica di Brescia, prima con un’importante ricerca sulle modalità e gli strumenti della didattica dell’ambiente nelle scuole bresciane e poi con l’organizzazione e l’imminente inaugurazione di un corso di perfezionamento rivolto ad insegnanti, educatori, laureati che intendano acquisire competenze professionali nel campo della progettazione, organizzazione e realizzazione di percorsi formativi nell’ottica della sostenibilità.