Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Chiama ora +39 030 7090600
Sandro Prati

Il castello delle comete

Romanzo

20.00

Categoria:
Collana: Viaggio nella mente • volume primo
Formato: 150x218x24 mm - pp.304 - copertina rigida cartonata plastificazione opaca
Edizione: 2009
ISBN: 978-88-8486-358-4
Product ID: 2452

Descrizione

All’inizio di questo viaggio, onde evitare fraintendimenti o errori di interpretazione di fatti che mi hanno riguardato, intendo subito chiarire (il che vale per questo come per gli altri libri del ciclo “Viaggio nella mente”) che il mio sforzo costante, nonostante apprezzi e abbia sempre seguito, lungo tutto il mio travaglio di scrittore, il consiglio di Orazio, non è volto a scrivere un’opera soltanto autobiografica. Rifugga questa lettura chi annoveri tra le sue pecche la prevenzione, e vada cercando pettegolezzi o riscontri piccanti riguardanti la mia come altre famiglie o personaggi noti e meno noti, basandosi unicamente sul fatto incontestabile che io ne parli, anzi che spesso siano ben dentro agli avvenimenti che mi hanno coinvolto e, a tratti, addirittura argomento non secondario della narrazione.
Se il lettore si aprirà al concetto che ogni personaggio ricordato, ogni fatto anche minimo registrato è un piccolo mondo da esaminare e studiare per quello che è veramente e non soltanto per i sentimenti o i pregiudizi che possa risvegliare, si sarà già avvicinato all’intento dell’autore. Si consideri che tutti quanti siamo ignoranti, chi più e chi meno. Cosa peggiore è comunque il pregiudizio che è più lontano dalla verità della stessa ignoranza.
Vi confesso: “Ogni sera coricandomi, posso fare il conto di tutto ciò che ho trattenuto oppure perso lungo la via delle albe e dei tramonti. Solo gli anni miei – la sostanza di quegli anni – non mi lasciano e, benché siano passati arandomi come un durissimo vomere la terra, me li sento appiccicati addosso come pelle al sotto.”