Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Marcello Riccioni
A cura di: Marcello Riccioni

GIUSEPPE RIVADOSSI • sculture 1980-2006

IL LINGUAGGIO DELLA VITA

20.00

Categoria:
Testi: Marcello Riccioni - Sergio Battarola
Presentazione: Riccardo Minini
Prefazione: Giampiero Cipani
Introduzione: Gualtiero Comini
Premessa: Paolo Rossi
Formato: 230x260x9 mm - pp. 88 - illustrato colori - copertina semirigida con alette lunghe plastificazione opaca
Edizione: 2007
ISBN: 978-88-8486-238-9
Product ID: 2195

Descrizione

Ancora una volta, Salò è al centro di un contributo culturale alto e prestigioso. La cittadina lacustre è pronta ad una nuova sfida attraverso l’esposizione delle opere del maestro Giuseppe Rivadossi, artista, artigiano e scultore del legno ormai famoso anche al di là dei confini nazionali.
Il maestro di Nave con le sue straordinarie creazioni riesce a comunicare in modo così profondo e autentico la volontà di recuperare il rapporto tra l’uomo, figlio della terra, e la natura, ormai sempre più bistrattata e dimenticata.
Ciò avviene in primo luogo attraverso opere d’arte nate dal legno, materiale che dalla terra deriva, e che alla terra viene riconsegnato.
Salò ospita i lavori di Rivadossi offrendo a questo sia uno spazio espositivo “chiuso” a palazzo Morgante, in cui fare emergere tutta l’intimità del suo lavoro, sia un luogo aperto: il nostro lungolago che si presterà ad ospitare i grandi gruppi di sculture eseguite esclusivamente per questo progetto.
Una particolare attenzione meritano le numerose, splendide composizioni sul delicato tema della maternità, intesa a livello universale e rappresentata attraverso “abbracci” stilizzati. Esse stabiliscono e rivendicano un valore sul quale tutti dovremmo nuovamente riflettere: la famiglia come unica fonte e custode dell’amore.