Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Telefono +39 030 7090600
Close
AA.VV.
A cura di: Antonio Fappani e Gian Mario Andrico

Agro Bresciano (100 anni della BCC di GHEDI)

La Bassa tra Chiese e Mella

 

60.00

Esaurito

Categorie: , ,
Collana: Territori Bresciani storia economia cultura
Presentazione: Vaifro Farina
Fotografie: Virginio Gilberti, Mario Caffi, Gian Mario Andrico e Giacomo Andrico
Contributi: Banca di Credito Cooperativo (BCC) AGRO BRESCIANO - Amici del Borgo e del Castello di Padernello - Fondazione Civiltà Bresciana
Formato: 235x310x28 mm - pp. 234 - illustrato colori - copertina cartonata con stampa in oro a caldo + sovracoperta plastificazione lucida
Edizione: 1998
ISBN: 88-8486-120-9
Product ID: 1656

Abstract

Documenti datati intorno al 1880 parlano della bonifica dell’agro bresciano, un territorio comprendente in particolare Ghedi, Leno, Gottolengo, Gambara, Isorella, Calvisano e Visano (lame e paludi) e per altro verso Ghedi, Castenedolo, Montichiari (brughiera).
L’Agro bresciano è perciò un territorio geografico altrimenti indicato come pianura della Bassa Bresciana Orientale compresa tra i fiumi Chiese e Mella.
Questo libro rappresenta una ricerca di situazioni particolari nel territorio che ha fatto nascere le nostre Casse Rurali ed Artigiane.
Si respira la storia comunque già riportata in numerose pubblicazioni locali. Si sente l’emozione delle vicende umane trascorse. Ecco quindi la profonda assonanza tra l’opera umana di bonifica e di sviluppo di terre incolte ed improduttive e l’impegno completo e solidale degli stessi uomini a far nascere Casse Rurali per sviluppare l’economia dei meno abbienti.
L’attenzione ai particolari, ben rappresentati dalle immagini fotografiche che accompagnano questo libro, l’importanza delle emozioni positive, che scaturiscono dalle nostre radici, unite in progetto umano di ampio respiro possono far crescere l’albero della vita.