Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Chiama ora +39 030 7090600
Marc Augé
A cura di: Francesca Nodari

L’uno e l’altro, gli uni e gli altri

Granelli/Filosofi lungo l’Oglio – 11

INSTANT BOOK

5.00

Categoria:
Collana: Granelli/Filosofi lungo l'Oglio - 11
Formato: 110x155x4 mm - pp. 40 - copertina semirigida
Edizione: 2013
ISBN: 978-88-8486-574-8
Product ID: 2852

Descrizione

Attraverso una disamina penetrante e disincantata, Marc Augé affronta in questo agile saggio la problematicità subito evocata dalle nozioni di identità e alterità, che scaturisce in prima battuta dal fatto stesso che ci serviamo dei medesimi concetti per rifarci all’individuo e alla collettività. Se è vero che «l’alterità è all’origine dell’identità di ogni individuo» e che il senso sociale è l’insieme delle relazioni attraverso le quali si costruisce ogni identità; se è vero altresì che l’uomo non può esistere da solo come già ricorda Aristotele, è altrettanto evidente che la posta in gioco del rapporto che corre tra noi e gli altri non può trovare una sua esaustiva esplicazione nell’a priori del simbolico.