Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Free Call +39 030 7090600
Carla Boroni - Paola Napolitano

Giuseppe Ungaretti

Percorsi lirici

15.50

Esaurito

Categoria:
Introduzione: Le Autrici
Formato: 170x240x20 mm - pp. 288 - copertina con alette su Modigliani
Edizione: 2001
ISBN: 88-8486-019-9
Product ID: 1708

Descrizione

È sempre difficile riuscire a chiarire le motivazioni che soggiacciono ad una scelta, per così dire, «elettiva»: difficile chiarirle a se stessi e agli altri perché molteplici e maturate piano, quasi insensibilmente («Non fanno più rumore / del crescere dell’erba» si vorrebbe dire), lentamente, giorno dopo giorno in un rapporto sempre più stretto e sempre più familiare, in una confidenza via via più profonda e vitale; difficile perché il legame che ci unisce alla poesia e alla figura di Ungaretti, all’inizio tenue, poi crescente, per essere ormai indissolubile, è così impalpabile e allo stesso tempo reale da costringerci continuamente, «da simulacro a fiamma vera errando», al ripensamento se in fondo tale rapporto non sia un’illusione, un «miraggio», una «corrispondenza» non fondata che su una pura quanto misteriosa affinità goethiana, senza ragioni apparenti, senza motivazioni precise; difficile – in terzo luogo – perché difficile è, queste ragioni, una volta scoperte e chiarite a se stessi, comunicarle agli altri, senza cadere nell’artificiosità propria del sentimento mal espresso.