Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Chiama ora +39 030 7090600
Marc Augé
A cura di: Francesca Nodari

Degno, indegno

Granelli/Filosofi lungo l’Oglio – 7

INSTANT BOOK

5.00

Categoria:
Collana: Granelli/Filosofi lungo l'Oglio - 7
Formato: 110x155x4 mm - pp. 40 - copertina semirigida
Edizione: 2012
ISBN: 978-88-8486-528-1
Product ID: 2758

Descrizione

Con l’acume dell’etnologo e l’occhio indagatore dell’antropologo della surmodernità, Augé affronta in questo saggio la complessità che sottende la nozione di dignità. In una sorta di corpo a corpo con la dimensione individuale e la dimensione sociale del concetto, l’autore ne mostra l’ambivalenza individuando nel potere la messa in intrigo della dignità. Se «Il potere è l’esercizio dell’autorità che conferisce l’elezione in un regime democratico e, all’interno di altre forme politiche, la successione o la forza», perché si manifesti, è necessario che si incarni, che si esteriorizzi.