Benvenuto sul sito della Compagnia della Stampa
Telefono +39 030 7090600
Close
Albano Morandi e Filli Rossi (a cura di)

Antichi edifici sul foro – Palazzo Martinengo Cesaresco a Brescia

Percorsi archeologici in Palazzo Martinengo Cesaresco a Brescia

10.00

Categoria:
Contributi: contributi di Alberto Cavalli
Formato: 24,5x21 - pp. 40 illustrato colori
Edizione: 2000
Product ID: 1659

Abstract

Palazzo Martinengo Cesaresco, oggi sede dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Brescia e spazio espositivo per mostre, sorge in una zona particolarmente importante nella topografia di Brescia antica perché destinata, fin dalle origini della città, alle fondamentali attività pubbliche, religiose e commerciali. Gli scavi archeologici condotti tra il 1989 e il 1997 nei sotterranei del Palazzo, in occasione della sua ristrutturazione, hanno portato a rinvenimenti d’eccezionale importanza per la conoscenza delle diverse tappe dello sviluppo storico di Brescia. È infatti possibile seguire tutte le trasformazioni succedutesi in quest’area, compresa tra le attuali Via Musei a nord e Piazza del Foro a est, dai villaggi dell’età del ferro (VIII-V sec. a.C.) fino all’età rinascimentale alla quale risale la costruzione del Palazzo. Questa pubblicazione dovrà fungere da ausilio didattico ai percorsi archeologici siti nei sotterranei del Palazzo, in cui sono conservati e resi visibili tutti i livelli della stratificazione archeologica, cioè i resti materiali delle epoche comprese tra l’VIII sec. a.C. e il XVII sec. d.C., depositati progressivamente gli uni sugli altri fino a raggiungere la quota attuale. In pochi altri luoghi della nostra città è ancora possibile avere un’idea chiara e così spettacolare della sua stratificazione archeologica e della sua storia.