ecommerce.brescia.it

   
 
Home
La casa editrice
Libreria on-line
Eventi / Galleria fotografica
La tipografia / studio grafico
Dove siamo
Come contattarci
Cerca
Folio Bresciano
Condizioni di vendita
Privacy policy
Cookie policy
 
 
Home arrow Libreria on-line arrow Libri storici
   
Luciano Demasi
San Pancrazio in Franciacorta tra guerra e pace
Storie di Alpini, soldati e della comunità
Il dovere della memoria

Fare Memoria. Per non dimenticare. Perché la Memoria è la nostra coscienza storica. Ancor più, è la nostra identità. Come dire, alla Memoria corrisponde un senso d’appartenenza morale e sociale talmente profondo da confonderlo o fonderlo con le nostre radici comunitarie, identificate in quei ceppi da cui germoglia la Grande Storia.
Fare Memoria significa non lasciar cadere nell’eterno oblio il ricordo di uomini, fatti e accadimenti che hanno segnato la Storia. Storia Minore o Grande Storia poco importa, anzi poco cambia. Sempre Storia è; vissuta, forgiata e scritta nella quotidianità da persone in carne ed ossa. Da individui che, coscientemente o meno, si sono resi protagonisti – come piccoli granelli di sabbia in una clessidra – delle due guerre mondiali, le quali hanno profondamente e indelebilmente segnato il Novecento ed il nostro presente.
Fare Memoria, molto più semplicemente, significa testimoniare il passato affinché ciò che è stato, nel bene o nel male, nel giusto o nell’errato, possa servire per comprendere i nostri giorni e per difendere il nostro futuro.
Fare Memoria vuol dire anche onorare i Caduti e gli Eroi, ma ancor prima offrire uno spaccato di vita sociale che fu, indispensabile per capire determinate scelte e percorsi intrapresi dalle nostre comunità e dalle singole persone.
Fare Memoria è un dovere, perché la Storia sentenzia ciò che eravamo e ciò che siamo, con grande obiettività e rinnegando le strumentalizzazioni che spesso fanno cozzare la Storia soggettiva con la Storia oggettiva.
Una grande premessa questa del perché fare Memoria, affinché si possa comprendere a pieno il certosino e appassionato lavoro di ricerca affrontato dall’autore, Luciano Demasi, in “San Pancrazio in Franciacorta tra guerra e pace: storie di Alpini, soldati e della loro comunità”.
Ghiotta l’occasione dell’ottantesimo di fondazione del locale gruppo delle Penne nere e del centenario della Prima Guerra Mondiale per rinvigorire o rimpolpare la nostra Memoria. In realtà l’autore offre una “fotografia” narrata e ben documentata della Grande Guerra attraverso la vita vissuta di San Pancrazio, oggi frazione di Palazzolo sull’Oglio, e dei suoi figli. Uno spaccato che si estende fin alla Seconda Guerra Mondiale, frammentato da vicende di vita comunitaria e dalle biografie di quei combattenti – non solo Alpini – dietro cui si cela da una parte l’amore dell’autore per la Storia e per la sua terra natale, dall’altra la capacità dell’autore di raccogliere, verificare, approfondire e trascrivere informazioni che permettono di scoprire e tramandare vicende personali.
Per capirci, se non ci fossero tanti “Luciano Demasi”, probabilmente molta Memoria sarebbe andata perduta, per sempre, e tanti “figli” e fatti delle nostre comunità rischierebbero di essere ingiustamente dimenticati.
Narrare in forma talvolta archivistica e pertanto scrupolosa ed attenta, come ha fatto l’autore, permette anche alla grande Famiglia degli Alpini di riconoscere l’importante ruolo di traghettatori della Storia. Il tramandare, ancor meglio se in forma scritta, è un dovere verso i nostri avi, verso noi stessi e, in particolare, verso le nuove generazioni, perché il sacrificio umano di molti, troppi soldati rimanga di monito ai giovani e permetta di comprendere sino in fondo quei valori di democrazia e di libertà di cui oggi possiamo beneficiare.
Questo volume, fortemente voluto dagli Alpini di San Pancrazio e intelligentemente curato da Demasi, è un omaggio agli Eroi silenziosi, ai Caduti delle grandi guerre e soprattutto a chi “è andato avanti”, nella consapevolezza che il sacrificio non sia stato vano.
Marco Bonari (Giornalista)
  • Genere: Libri storici
  • Collana:
  • Formato: 167x240x19 mm - pp. 280 - illustrato - copertina semirigida con alette lunghe plastificata opaca
  • Edizione: 2016
  • ISBN: 978-88-8486-708-7
  • Prezzo: 20.00 €
Disponibile

© 2019 Compagnia Della Stampa
Redesign by Key5.com info@lacompagniamassetti.it

Informativa ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 - Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione. Se vuoi sapere di più sui cookies, clicca qui.

Se continui nella navigazione su questo sito acconsenti all'uso dei cookies